Zambon Lorenza

Teatrante da sempre, è cofondatrice, insieme ad Antonio Catalano, Maurizio Agostinetto e Luciano Nattino della casa degli alfieri, noto centro di produzione artistica sulle colline del Monferrato in cui luogo, vita, teatro si intrecciano nel processo creativo. Viene definita attrice giardiniera per la sua originale ricerca di "ibridazione" fra il teatro e la natura, che ha prodotto un festival (Naturalmente arte), azioni militanti, laboratori e spettacoli pensati per luoghi naturali, giardini, parchi, boschi, oppure per far irrompere frammenti di natura vivente all’interno di spazi chiusi. Tra le sue realizzazioni: “Variazioni sul giardino”, “Paesaggi”, “Sillabario della natura”, “Sylva” e la versione teatrale de “Il giardino segreto” (insieme a Pia Pera).


torna a Ospiti 2014