Tiziano Fratus "Sogni di un disegnatore di fiori di ciliegio"

29 Ottobre 2020 - ore 20:30
Villa Olmo

“Sogni di un disegnatore di fiori di ciliegio” (Aboca Edizioni, 2020) è la nuova opera polifonica di Tiziano Fratus: un insieme di versi e prose, istantanee scattate tra i giardini e i boschi d’Italia, meditazioni scritte sotto i ciliegi in fiore (protagonisti del paesaggio solo per una manciata di giorni all’anno). L’autore ha racchiuso nelle pagine la forza sovrana della natura che sempre lotta per rigenerarsi, che spinge per realizzare una nuova fondazione del mondo. Fratus dedica l’opera al sentimento definito con il termine dendro-sofia, da dendron (albero) e sofia (conoscenza, esperienza, saggezza). La riflessione dell’autore contempla il bosco non come un agglomerato di alberi e arbusti, ma come qualcosa di più complesso, di misterioso, di sacro, che riporta costantemente all’infanzia, in parte reale e ricordata, in parte immaginata, reclama unità a qualcosa di intangibile che vive sepolto dentro di noi.  

 

Tiziano Fratus dialoga con Chiara Milani. 
In collaborazione con Aboca Edizioni.   

ESCLUSIVAMENTE IN DIRETTA STREAMING SULLA PAGINA FACEBOOK DI PAROLARIO.


torna a Programma 2020