Francesco Soletti "La Nerina del Marchese. Sulle tracce di un fiore perduto"

28 Ottobre 2020 - ore 18:30
Villa Bernasconi

Francesco Soletti presenta “La Nerina del Marchese. Sulle tracce di un fiore perduto” (Edizioni L’Erta, 2020), volume che racconta le avventure alla ricerca della nerina perduta, un fiore di sorprendente bellezza, nerine sarniensis, simile a un minuscolo giglio scintillante come un gioiello. Tutto nasce quasi per caso da una foto d'archivio che porta le lancette del tempo in quell'eldorado botanico che è stato il sud africa della compagnia delle indie e poi trasferisce il racconto sull'isola di Guernsey, covo di corsari e contrabbandieri nel canale della manica. E così che la nostra nerina sbarca in Inghilterra, il paese che ne farà quasi una mania. Fiore da regine, non plus ultra del giardinaggio, oggetto di sfida tra illustri botanici nell'ottenere nuovi colori e forme. Questa galleria di personaggi culmina nel novecento con Peter Smithers, diplomatico che usava la botanica come copertura quando si calava nei panni dell'agente segreto. Sarà lui, la spia che amava le nerine, a dedicare una delle sue più belle creazioni al marchese Giuseppe Roi, anch'egli figura a suo modo romanzesca. Un inseguimento lungo trecentocinquant’anni, che avrà il suo lieto fine nel più spettacolare giardino botanico del sud dell'Inghilterra. 

 

Francesco Soletti dialoga con Gabriele Piazza.  
In collaborazione con Società Ortofloricola Comense.  

 

Prenotazione obbligatoria: https://www.villabernasconi.eu/eventi/incontro-con-lautore-francesco-soletti/ 


torna a Programma 2020