Francesco Erbani e Mauro Frangi "L'Italia che non ci sta. Viaggio in un paese diverso"

30 Ottobre 2020 - ore 18:00
Villa Olmo

In “L’Italia che non ci sta. Viaggio in un Paese diverso” (Einaudi, 2019) Francesco Erbani racconta l'Italia che organizza da sé il futuro, non si rassegna, dalle valli venete ai monti abruzzesi, dai borghi spopolati in Calabria al napoletano Rione Sanità. È un viaggio in luoghi in cui è possibile osservare un’Italia in movimento, che ripopola luoghi abbandonati e custodisce un bene culturale, che applica precetti di sobrietà e di ostinazione; che crede nella dignità del lavoro, che si batte contro il suo sfruttamento e ritiene che, oltre a fornire compensi economici, essa induca un cambio di passo nella propria vita, apra inedite prospettive e svolga un servizio di cui beneficia una collettività più vasta, di cui si avvantaggiano un luogo e un territorio. Il punto di vista che anima il viaggio è essenzialmente dal basso: il mestiere del cronista detta numerose regole, fra le quali devono primeggiare l’andare a vedere, l’ascolto, il contatto diretto (insostituibili metodi di conoscenza, potenziati e non sostituiti dalla Rete). Il viaggio si nutre delle storie concrete di persone e degli spazi in cui esse agiscono, storie individuali, più spesso collettive, di relazioni con l’ambiente, di interlocuzione e di conflitti.  

Francesco Erbani e Mauro Frangi dialogano con Alessandro Maggioni.  
In collaborazione con Confcooperative Insubria.  

 

Prenotazione obbligatoria: https://www.eventbrite.it/e/124923729237 


torna a Programma 2020