LA ROSA DAVIDE

È un fumettista, scrittore e sceneggiatore italiano. Dopo il diploma, si iscrive alla scuola di fumetto La Nuova Eloisa che gli permette nel 2001 di apparire brevemente in un programma dell'emittente Espansione TV e di esordire, nel 2002, con un racconto ed un fumetto ne "I Brancolanti", pubblicazione delle migliori opere di fine corso. Parallelamente agli studi, inizia a collaborare con Emiliano Mattioli, co-creatore di Fumetti Disegnati Male, rivista autoprodotta che raccoglie fumetti di vario genere disegnati, per l'appunto, in maniera confusa, rozza e non graficamente corretta. Spinto dal discreto successo ottenuto, nel 2005 raccoglie su una piattaforma web i suoi lavori. Il suo blog Mulholland Dave diviene la vetrina dei suoi lavori e rampa di lancio per i suoi nuovi personaggi: inventa e reinventa personaggi iniziando anche a parodiare gli avvenimenti di cronaca, di gossip e trasmissioni televisive come Voyager. Nel 2010 viene ospitato nello studio del programma dove assieme al conduttore Roberto Giacobbo mostra delle vignette che riassumono umoristicamente il tema della puntata. Partecipa anche a diverse manifestazioni sul fumetto fino ad arrivare al famoso Lucca Comics and Games, dove vende con successo il fumetto autoprodotto con Vanessa Cardinali “Zombie Gay in Vaticano”. Tra le altre pubblicazioni: “Il nuovo romanzo di Dan Braun” (Nicola Pesce, 2012), “Paco Lanciano e il fagiano crononauta” (Nicola Pesce, 2014). Dal 2016 lavora alla Sergio Bonelli Editore come sceneggiatore per Dylan Dog.  


torna a Ospiti 2020