Ambrogio Borsani, Arnoldo Mosca Mondadori e Manuel Serantes Cristal "A cena con Alda Merini"

22 Giugno 2019 - ore 20:00
Biblioteca Comunale di Brunate

"A cena con Alda Merini" è un'iniziativa promossa nell'ambito del festival ParoLario, in collaborazione con Premio internazionale di letteratura Alda Merini, Comune di Brunate, Pro Brunate e associazione Sentiero dei Sogni.
Proseguendo la tradizione degli apericena letterari tematici, inaugurata due anni fa con Guido Catalano, che ha messo in pratica con 200 persone la sua poesia "Mi piacerebbe bere con te una birra guardando il tramonto a Bunate" e proseguita nel 2018 con Sergio Valzania che ci ha portati sul cammino di Santiago con le parole e piatti tipici galiziani, quest'anno a Brunate alcuni degli amici più cari di Alda Merini, e anche curatori delle sue opere, la racconteranno, in occasione del decennale della morte e della petizione promossa dal Premio Merini e da Sentiero dei Sogni per intitolare alla poetessa la mulattiera tra Como e Brunate che fece conoscere i suoi nonni (suo padre Nemo nacque proprio a Brunate).
Intervengono Ambrogio Borsani (curatore di "Il suono dell'ombra. Poesie e prose (1953-2009)" di Alda Merini per Mondadori), Arnoldo Mosca Mondadori (che per Sperling & Kupfer ha recentemente curato la raccolta di inediti della Merini "Sei fuoco e amore") e Manuel Serantes Cristal (attore e autore di un monologo sulla sua amicizia con Alda Merini), che dialogheranno con Lucia Bellaspiga (inviata di Avvenire e amica della Merini) e Pietro Berra (presidente del Premio Merini).

 

Ambrogio Borsani, Arnoldo Mosca Mondadori e Manuel Serantes Cristal dialogano con Pietro Berra e Lucia Bellaspiga.
In collaborazione con Premio Internazionale di Letteratura Alda Merini e con Associazione Sentiero dei Sogni.

Prenotazione obbligatoria su https://cenamerini.eventbrite.it (Cena euro 10)


torna a Programma 2019