I nuovi corsi di scrittura narrativa

Settimo anno e quattordicesima edizione.

Riprendono il 14 settembre i corsi di scrittura narrativa organizzati da Parolario in collaborazione con Comocuore e tenuti da Andrea Di Gregrio.

È dal 2013 che Parolario, nel segno della continuità di un progetto culturale che fa parte integrante della sua identità, ha un obiettivo molto chiaro: offrire a chi scrive l’opportunità di confrontarsi, conoscere tecniche, acquisire competenze, sentire crescere la scrittura dentro di sé e vederla realizzarsi sulla pagina.

I corsi si terranno come sempre presso la sede di Comocuore in via Rovelli a Como: il corso base sul racconto si terrà il sabato dalle 17 alle 19, mentre il corso avanzato sul romanzo  il sabato mattina dalle 10.30 alle 12.30.

Il calendario dettagliato e il programma dei corsi sono consultabili al sito www.parolario.it.

I corsi sono a numero chiuso (massimo 14 partecipanti, minimo 7).

La quota di partecipazione è di 330 euro (per 8 lezioni).

Per chi ha partecipato a uno dei corsi precedenti o per chi è in possesso della Card “Amici di Parolario 2019”, la quota è di 280 euro per 8 lezioni.

Sottoscrivendo la CARD al costo di 20,00 euro - oltre a sostenere l’attività della Associazione Parolario – si avrà la possibilità di usufruire di diverse interessanti agevolazioni.

Per informazioni e iscrizioni: tel. 031.301037, info@parolario.it - press@ellecistudio.it

IN DETTAGLIO

Corso base sul racconto

Il corso si propone di fornire ai partecipanti le basi teoriche e pratiche per cominciare a scrivere narrativa in modo autonomo e soddisfacente.

È aperto a tutti e non richiede una preparazione preliminare. Naturalmente, l’interesse per la lettura, la passione per la scrittura e una certa apertura mentale possono risultare utili.

Durante le lezioni verranno fornite notizie teoriche, letti testi di autori classici e contemporanei, proposte esercitazioni di scrittura che saranno corrette e discusse con il docente.

L’ottava lezione sarà costituita da un incontro individuale (su appuntamento) di un’ora con il docente per un riepilogo delle competenze acquisite, dell’esperienza fatta e un confronto sugli eventuali progetti letterari del corsista.

Programma completo delle lezioni:

  1. Sabato 14 settembre: Autobiografia. Racconto. Romanzo. Somiglianze e differenze.
  2. Sabato 28 settembre: Come e dove trovare gli argomenti per una trama: la vita è l’aria, la lettura è il nutrimento
  3. Sabato 12 ottobre: I generi letterari: il giallo, il romanzo storico, il romanzo d’amore…
  4. Sabato 26 ottobre: Scrivere in avanti. Come tenere vivo l’interesse del lettore.
  5. Sabato 9 novembre: Sapersi giudicare e correggere.
  6. Sabato 23 novembre: Scrivere poesia.
  7. Sabato 14 dicembre: L’editoria: uno sguardo sul mondo dei libri
  8. Su appuntamento: Colloquio individuale.

 

Corso avanzato sul romanzo

Il corso, di livello avanzato, è strutturato in due parti e consta di 16 lezioni, di cui due individuali.

Nella prima parte (settembre-dicembre) si analizzeranno le varie strutture e gli schemi del romanzo, si forniranno le basi per la costruzione dei personaggi, si analizzeranno i generi narrativi con l’obiettivo di arrivare alla stesura di un soggetto.

Nella seconda parte (gennaio-aprile), si passerà alla scrittura vera e propria, prima di un’eventuale sceneggiatura, e poi anche dei primi capitoli del romanzo.

 

Programma completo delle lezioni:

  1. Sabato 14 settembre. I quattro elementi fondamentali del romanzo. / Costruire il soggetto.
  2. Sabato28 settembre. Schemi di romanzo. Schema 1: La fiaba, il romanzo di

    formazione e le Carte di Propp. / Costruire i personaggi.

  3. Sabato 12 ottobre. Schemi di romanzo. Schema 2: La vendetta / Costruire il conflitto.
  4. Sabato 26 ottobre. Schemi di romanzo. Schema 3: La costellazione e il romanzo seriale.
  5. Sabato 9 novembre. La ricchezza della trama: le 36 situazioni drammatiche possibili di Jacques Polti. / 1.
  6. Sabato 23 novembre. Le 36 situazioni drammatiche possibili / 2.
  7. Sabato 14 dicembre. Dal soggetto alla sceneggiatura.
  8. Su appuntamento: Colloquio individuale.

Struttura dei corsi

  1. Ogni corso propone letture commentate, analisi tecniche ed esercizi di scrittura da fare a casa e da inviare al docente per la correzione e di cui si discute tra i partecipanti.
  2. L’obiettivo principale dei corsi è affinare le tecniche di scrittura individuali prendendo spunto dalla pratica di autori classici e contemporanei, italiani e stranieri. Altri obiettivi sono: sviluppare una capacità di lettura più critica e attenta alle strutture e alle dinamiche letterarie e fornire un’informazione di base per orientarsi nel mondo dell’editoria.
  3. Gli incontri, di due ore ciascuno, prevedono un intervallo di 20 minuti circa in cui c’è spazio per la socializzazione e per una merenda (autogestita) ricca e varia.
  4. Durante il corso, ogni partecipante produce un buon numero di testi che vengono letti, discussi, corretti, commentati e da cui potrà trarre spunto per ulteriori scritture.
  5. Alla fine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione.

 


torna a News