Luisa Prudentino "Il cinema di Hong Kong: viaggio fra il sogno e la realtà"

16 Settembre 2021 - ore 21:00
Villa Olmo

Luisa Prudentino, sinologa ed esperta del cinema cinese, porterà il pubblico di Parolario in un viaggio attraverso il cinema di Hong Kong.
Il cinema e la letteratura occidentali hanno sempre sviluppato un'immagine sensazionale o esotica di Hong Kong, dal mondo di Suzie Wong ai romanzi di spionaggio in cui Hong Kong è descritta come una città cosmopolita, senza un'anima specifica, un ponte necessario tra Oriente e Occidente. Quanto alla Cina comunista, essa non ha mai voluto riconoscere la specificità culturale di Hong Kong essendo essa la città del denaro e del lusso, figlia del colonialismo più sfrenato. Gli abitanti di Hong Kong non si riconoscono in nessuna di queste due immagini. Per più di un secolo, infatti, Hong Kong si è interrogata sulla sua identità ed il frutto delle sue riflessioni ha finito per creare una microcultura cittadina che si esprime oggi attraverso la letteratura ed il cinema autoctoni, senza rinunciare all'andirivieni fra il sogno e la realtà che ha sempre caratterizzato questa città straordinaria.  

   

Luisa Prudentino dialoga con Alessio Brunialti.
In collaborazione con Associazione Culturale Caracol.  

Prenotazione obbligatoria: https://www.eventbrite.it/e/168863068985


torna a Programma 2021