CINEMA: Omaggio a Raf Vallone: "Uno nessuno Raf" (2021 col.,7') "Riso Amaro" di Giuseppe De Santis (1949, b/n, 108').

13 Settembre 2021 - ore 22:30
Villa Olmo

Omaggio a Raf Vallone  

“Uno nessuno Raf (2021, col. 7’)  

"Riso Amaro" di Giuseppe De Santis (1949, b/n, 108') 

“Riso Amaro” è un film neorealista italiano. Francesca, giovane cameriera d'albergo, convinta dal suo amante Walter, ruba la collana di una cliente. Fuggono e Francesca si mescola alle mondine. Nel dormitorio, Francesca viene derubata della collana da Silvana. Walter cerca di circuire Silvana, che, abbandonato un sergente che l'ama, diviene l'amante di Walter. Intanto il sergente fa la corte a Francesca, che si è pentita ormai del furto. Walter, avendo scoperto che la collana rubata è falsa, decide, per rifarsi, di rubare il riso accumulato nei magazzini.  

GIUSEPPE DE SANTIS
È stato un regista italiano. Studia filosofia all'Università di Roma. All'inizio degli anni quaranta frequenta il gruppo della rivista “Cinema”, diretta da Vittorio Mussolini, con registi del calibro di Carlo Lizzani e Michelangelo Antonioni. Segue i corsi del Centro Sperimentale di Cinematografia e collabora con Camillo Mastrocinque, Luchino Visconti e Roberto Rossellini. Nel 1947 esordisce alla regia di lungometraggi. Tra i suoi film ricordiamo: “Non c'è pace tra gli ulivi” (1950) e “Uomini e Lupi” (1956, ottiene una nomination all'Oscar).  

  

In collaborazione con TVM Cinema&Multimedia.   

Prenotazione obbligatoria: https://www.eventbrite.it/e/168856382987


torna a Programma 2021