"Ben conservar la sanità: dieta e medicina del passato nei libri antichi della Biblioteca Comunale di Como"

01 Settembre 2014 - ore 9:30

La mostra “Ben conservar la sanità: dieta e medicina del passato nei libri antichi della Biblioteca Comunale di Como” intende documentare il legame tra alimentazione e salute attraverso libri antichi e rari di medicina, dietetica e ricette.
Nel mondo antico alimentarsi era un vero e proprio modo – forse l'unico – per preservare la salute, intesa come equilibrio degli elementi del corpo che concorrono a realizzare il benessere fisico e spirituale. 
Tra i libri che si potranno ammirare spicca “De honesta voluptate et valetudine”, l’opera più famosa di Bartolomeo Sacchi detto il Platina (1421-1481), raffinato umanista, che dopo aver frequentato le più importanti corti rinascimentali, si trasferì a Roma e fu nominato da papa Sisto V direttore della Biblioteca Vaticana. “De honesta voluptate et valetudine”, suddiviso in dieci capitoli secondo la tradizione classica, costituì una preziosissima fonte di notizie sulla vita e la cucina italiana del Quattrocento. Nel testo l'autore tratta del modo di mangiar sano, di quanto mangiare e di come cucinare, e soprattutto trascrive in latino le ricette di Maestro Martino, il più celebre cuoco dell'epoca.  

La mostra è a cura di Chiara Milani.

 

INFORMAZIONI:

Ben conservar la sanità: dieta e medicina del passato nei libri antichi della Biblioteca Comunale di Como
1 settembre – 13 settembre
Como, Biblioteca Comunale

ORARI: lunedì – venerdì: 9.30-19.00, sabato: 14.00-19.00
Chiuso: domenica 7 settembre

Visite guidate su prenotazione
Info: +39.031252850

INGRESSO GRATUITO


torna a Programma