Andrée Bella "Socrate in giardino. Passeggiate filosofiche tra gli alberi"

02 Settembre 2014 - ore 17:00

La natura è il luogo in cui le grandi metafore che hanno nutrito la riflessione filosofica – il nascere, il morire, il divenire, il risorgere – sono a disposizione di tutti e ci vengono incontro con la potenza e la semplicità della loro esistenza. In "Socrate in giardino. Passeggiate filosofiche tra gli alberi" (Ponte alla Grazie, 2014) Andrée Bella sceglie proprio la natura come teatro esemplare dell’esercizio filosofico, perché esercizio filosofico può essere anche passeggiare in un bosco, salire su un monte, annusare una notte di primavera, saper cogliere la bellezza o la crudeltà di quel che esiste.
Non dunque una filosofia speculativa, astratta e lontana, ma una filosofia come cura di sé, come esercizio per vivere meglio, per trasformare se stessi e i luoghi in cui viviamo.

Andrée Bella dialoga con Chiara Milani. Introduce Ornella Gambarotto, presidente Comitato Imprenditoria Femminile della CCIAA di Como.

In collaborazione con Comitato Imprenditoria Femminile della CCIAA di Como e Premio Letterario Comoinrosa.


torna a Programma