ANNULLATO Concerto: Valerio Lisci (arpa), musica, letteratura e poesia

31 Ottobre 2020 - ore 21:00
Villa Bernasconi

Il concerto dell'arpista Valerio Lisci è annullato a causa delle nuove misure anti-covid19 introdotte con il nuovo Dpcm del 24.10.2020.

L’arpista Valerio Lisci si esibirà in un programma che unisce musica, letteratura e poesia. Dal Tema e Variazioni su un tema medievale basato sul poema “The Legacy” di Thomas Moore (When the light of my song is o'er, then take my harp to your ancient hall) alla leggenda di Henriette Renié, arpista e compositrice francese che ha segnato la storia del suo strumento. Il brano in programma trae ispirazione dal poema “Les Elfes” di Charles-Marie-René Leconte de Lisle, ed è una colonna sonora che descrive passaggio per passaggio il racconto di de Lisle. Le Jardin Mouillé, introdotto dal poema di Regnier, tra i fondatori del simbolismo, racconta di paesaggi piovosi, di sensazioni e sentimenti dell’anima (Il pleut et les yeux clos, j'écoute....). “Une chatelaine en sa tour” di Gabriel Fauré riporta alla poesia di Paul Verlaine, brano ricco di mistero, tenerezza e tristezza. Baudelaire, Verlaine, Mallarmé sono legati anche a Debussy, maggior rappresentante dell’impressionismo musicale. Per finire due brani contemporanei, l’ultimo dei quali richiede espressamente all’esecutore di raccontare la propria storia.  

PROGRAMMA 
H. Renié - Lègende d'apré les "Elfes" de Leconte de Lisle 
J. de la Presle - Le Jardin Mouillé 
G. Fauré - Une chatelaine en sa tour... 
J. Thomas - The Minstrel's adieu to his native land 
G. Caramiello - Rimembranza di Napoli 
C. Debussy - 1 Arabesque 
U. A. Vesje - Life is flashing before my eyes and I realize that it all started with a blackbird 

In collaborazione con Fondazione La Società dei Concerti. 
A pagamento (€10). 


torna a Programma 2020