DE LEO ANGELA

Nata a Bitonto. Laureata in Materie Letterarie, per oltre trent'anni si è dedicata alla formazione del docente di base. Ha pubblicato 21 raccolte di poesie in Italia e in Serbia, con Secop Edizioni: un libro di annotazioni poetiche sull'opera fotografica di Marcello Carrozzo intitolato “Un non luogo tanti luoghi dentro l’uomo” (2008), “Trattenendo il respiro” (2011) e “La via delle vedove” (2013).
A Belgrado ha pubblicato “Azzurro” (Gradina, 1992), “Le ballate di Lilith” (Globosino, 2012) e “Terra Serba” (Globosino, 2015). Ha scritto interventi di critica letteraria e numerose Prefazioni a vari libri di poesia, narrativa e teatro anche di autori serbi. Nel 2015 ha ricevuto un prestigioso premio a Belgrado per la sua infaticabile opera di diffusione della lingua Serba in Italia.


torna a Ospiti 2019