CRUCIANI FLAMINIA

Poetessa e archeologa, vive tra Roma e Firenze. Si è laureata in Archeologia e Storia dell'arte del Vicino Oriente antico, presso Sapienza Università di Roma, e ha poi conseguito il dottorato di ricerca in Archeologia orientale nella stessa università. Per lunghi anni ha partecipato alle annuali campagne di scavo della Missione archeologica italiana a Ebla, in Siria, diretta da Paolo Matthiae. Tra le sue raccolte poetiche, le più recenti sono “Piano di evacuazione” (2017) e  “Semiotica del male” (2016). Suoi testi poetici, tradotti in diverse lingue, sono presenti in molte antologie italiane e straniere. È membro dell'Académie Européenne des Sciences, des Arts et des Lettres di Francia. Negli ultimi anni, come analogista, si dedica all'archeologia dell'anima.


torna a Ospiti 2019