CORONA MAURO

Nato a Erto (Pordenone) nel 1950. È uno scrittore, alpinista e scultore italiano.
Scultore ligneo, si dedica all'alpinismo: ha scalato numerose vette italiane ed estere, aprendo oltre 300 vie di scalata nelle Dolomiti d'oltrepiave. È autore di svariati libri, alcuni dei quali best seller, tra cui: “La fine del mondo storto” (2010, premio Bancarella 2011), “La voce degli uomini freddi” (2013, finalista premio Campiello 2014) e delle raccolte di fiabe “Storie del bosco antico” (2005), “Torneranno le quattro stagioni” (2010) e “Il bosco racconta” (2015), tutti editi da Mondadori.
Ha pubblicato inoltre “La casa dei sette ponti” (Feltrinelli, 2012), “Confessioni ultime” (Chiarelettere, 2013) e “Quasi niente” (con Luigi Maieron, Chiarelettere, 2016).


torna a Ospiti 2019