CIRRI MASSIMO

Toscano trapiantato a Milano. Da venticinque anni divide le giornate in tre: le mattine fa lo psicologo nei Dipartimenti di Salute Mentale del Servizio Sanitario Nazionale, prima a Milano, adesso a Trieste; i pomeriggi il conduttore radiofonico, prima a Radio Popolare di Milano, poi a Radio2, Rai, con Caterpillar. Le sere, ma non tutte, l’autore teatrale con Lella Costa. Ha scritto per Diario, Linus, Smemoranda e Tango. Coautore di "Via Etere" (Feltrinelli 1988), "Il mistero del vaso cinese" (Sperling & Kupfer 1993) e "Il mondo dell’adolescenza: pensieri, enigmi, provocazioni" (Franco Angeli 1997). È stato autore televisivo per Fuori Orario (1987-88, Rai3), Saxa Rubra (1994, Rai3), Mitiko (2006, La7). Ama decespugliare.


torna a Ospiti 2019