Passeggiata poetica: Franco Arminio "Cedi la strada agli alberi"

18 Giugno 2017 - ore 16:30
Villa del Grumello

Franco Arminio, “paesologo”, animatore di battaglie civili, curatore del fortunato blog “Comunità provvisorie” e del festival “La luna e i calanchi”, è un testimone della sua terra capace di arrivare a tutti. E’ nato e vive a Bisaccia, in Irpinia d’Oriente, ed è oggi uno dei poeti italiani più seguiti sulla rete. Tra i suoi fan spicca Roberto Saviano che su La Repubblica lo ha definito “uno dei poeti più importanti di questo paese”. “I suoi versi “d’amore e di terra” raccolti in “Cedi la strada agli alberi”, con 10.000 copie vendute in poco più di un mese, “dimostrano”, come dice Lorenzo Fazio, direttore editoriale di Chiareletterre, “quanto la poesia può avere seguito non solo tra i lettori più ricercati”.

Il parco di Villa del Grumello, con i suoi alberi ultracentenari, è il luogo ideale per una presentazione itinerante di Arminio e della sua opera, capace di evocare il genius loci, e in particolare la figura di Paolo Celesia, che con eguale passione per la natura e il paesaggio scelse e piantumò le essenze del parco nella sua vita terminata anzitempo 101 anni fa.

 

Con Pietro Berra.

Ritrovo al busto di Foscolo di fronte a Villa del Grumello.

In collaborazione con Passeggiate Creative e Associazione Villa del Grumello

Info: www.passeggiatecreative.it


torna a Programma 2017