Bambini maestri di filosofia: "Questo non è un cappello"

17 Giugno 2017 - ore 16:00
Villa Bernasconi

Nel laboratorio “Bambini maestri di filosofia” saranno i bambini, con la curiosità propria dell’infanzia, a porre domande agli adulti, cercando di spiegare la filosofia ai grandi, e non viceversa.
L’analogia tra la filosofia e alcuni atteggiamenti infantili era già stata colta da Wittgenstein nelle sue “Ricerche filosofiche”: «Spesso – egli scrive con sottile ironia – i filosofi sono come bambini piccoli che prima scarabocchiano con la matita su un foglio di carta dei segni qualsiasi e poi chiedono all’adulto “che cos’è?”». L’adulto, tuttavia, non va inteso come colui che possiede la verità o la giusta interpretazione su un determinato oggetto rappresentato o espresso dal bambino.
L’obiettivo dei laboratori è quello di far cogliere ai bambini la loro capacità di pensiero, di valorizzarla e di favorire un’attitudine alla riflessione. In particolare, verranno valorizzate le capacità di intuizione e di immaginazione dei più piccoli che saranno coinvolti in maniera creativa attraverso il disegno e qualche altra attività ludica e artistica.

 

Laboratorio «Questo non è un cappello»  
Siete davvero sicuri che questo sia un cappello? Guardate bene, perché questo magnifico disegno nasconde al suo interno qualcosa di davvero spaventoso, che soltanto lo sguardo dei bambini sarà in grado di cogliere. Traendo spunto dall’incipit de “Il piccolo principe” di Saint-Exupéry, il laboratorio offre un viaggio attraverso l’immaginazione, i cui contorni saranno delineati dai giovani partecipanti.                        

 

A cura di Manuela Moretti.

Per bambini dai 6 ai 9 anni

€ 5. Prenotazione consigliata 031.301037 - info@parolario.it. 


torna a Programma 2017