Guberti Flavio

studia grafica alla Scuola «Riccardo Bauer», dove è allievo di Albe Steiner e Giancarlo Iliprandi. Si specializza presso lo studio di Mimmo Castellano. Diviene assistente dell’Art Director del Gruppo Editoriale Fabbri, Germano Facetti, già Art Director di Penguin Book. Lavora al Corriere dei Piccoli prima di essere libero professionista. Divenuto giornalista professionista, collabora con diverse testate del Gruppo RCS e con altre testate nazionali. Per dieci anni Art Director della rivista dell’Alfa Romeo Il Quadrifoglio, nel 1984 fonda lo studio grafico Break Point.
Ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui una «Citation for Excellence-International Architecture Book Award N.Y. City» (1995) e il «Premio Nazionale Gianfranco Fedrigoni per l’Editoria di Pregio» (2003).


torna a Ospiti 2017