Aspettando Parolario: Michele Neri presenta "Sospensione"

ASPETTANDO PAROLARIO

 

MICHELE NERI

 

SOSPENSIONE

Una riflessione sul tempo che passa ma non muta e sulle generazioni che si perdono in una ricerca continua di desiderio

 

Dialoga con Alessio Brunialti

Venerdì 1 marzo, ore 18

Libreria Feltrinelli - Como

 

Ingresso libero

 

Il ciclo di incontri “Aspettando Parolario” prosegue venerdì 1 marzo alle ore 18.00 presso la libreria Feltrinelli di Como con la presentazione di “Sospensione” di Michele Neri (Centauria, 2018). L’autore dialoga con Alessio Brunialti.

L’incontro è organizzato da Parolario in collaborazione con La Feltrinelli di Como.

 

Con una lingua pungente e carnale come il Bret Easton Ellis di “Meno di zero”, Michele Neri in questo romanzo porta la riflessione sul tempo che passa, ma non muta, sulle generazioni che si perdono e sull'incessante richiesta di desiderio che caratterizza l'animo umano.

 

Gabriele Santucci è il manager cinquantenne di una multinazionale di base a Roubaix: un impero eretto sul commercio dei letali rivestimenti in fibra d'amianto. Per un quarto di secolo Gabriele si è destreggiato tra allarmi scientifici incalzanti, indennizzi per zittire le famiglie delle vittime, acrobazie finanziarie per salvaguardare i profitti aziendali, soffocando in un lavoro, in una famiglia e in un Paese che detestava. Alla fine torna  in Italia alla ragione della sua fuga giovanile e all'origine del suo fraintendimento esistenziale che lui, alzando un velo impenetrabile, aveva rimosso. A distanza di anni dovrà fare i conti con la violenza liberatoria della verità.

Michele Neri, è nato a Milano. Giornalista culturale per quotidiani e periodici, ha diretto l'agenzia Grazia Neri e fondato Makadam, la prima comunità al mondo d'immagini scattate col cellulare. Ha pubblicato per Mondadori “Scazzi”, mémoire famigliare scritto insieme al figlio, e con Gallucci Photo Generation, indagine sulla fotografia nell'epoca dei social media.

 

 

Per informazioni:

Segreteria organizzativa Ellecistudio

Tel. +39.031.301037 - info@parolario.it - www.parolario.it

Facebook: facebook.com/Parolario - Twitter: @Parolario


torna a News